Street Art Yep!
Arte nei quartieri a Milano

Street Art e Graffiti nel quartiere Ortica

Il Quartiere Ortica a Milano, nato come borgo nei pressi del fiume lambro, è attualmente una delle zone milanesi più suggestive dal lato artistico. Si spazia dai Writers agli Street Artist, che hanno abbondante spazio dove realizzare le proprie opere, fino al Progetto “Orme Ortica Memoria” sviluppato anni fa anche con il sostegno dell’amministrazione comunale.

Tutto questo da vita ad una zona, con una ampia storia meneghina, che punta a diventare il primo quartiere-museo al mondo.

Partendo da Via Ortica, possiamo notare che tutto il lato che costeggia la ferrovia è un immenso murales che colora la Via (Un esempio è la foto di copertina di questo articolo).

Cominciamo ad addentrarci in Via Cima. dove per centinaia di metri la Hall of Fame dei muri sotto la ferrovia è un fantastico susseguirsi di Graffiti e Street Art, realizzati da vari artisti tra cui Skase, Hot in Pubblic, Fares, Denigo e l’A-Team per citarne alcuni. Sono davvero molti i Writers e gli Street Artists italiani e non che creano in questa strada.

Qua sotto potete visionare alcuni dei Pezzi di arte contemporanea presenti in Via Cima, sono alcuni, la Via è molto lunga ed interamente dipinta.

Artista: Fares
Artista: Hot in Public

Proseguendo per Via Cima (Lato Lambrate) ci si può addentrare in Via S. Faustino. Da sotto il ponte della Ferrovia comincia il Progetto “Orme Ortica Memoria” nato dal collettivo Orticanoodles pseudonimo di due street artists italiani, Walli e Alita. Gli Orticanoodles sono tra i primi fautori della stancil art in Italia.

Il Progetto rappresenta Opere di Street Art che raccontano il Novecento italiano da diversi punti di vista.

Passando sotto il ponte, dove si possono ammirare molte opere, arriviamo in fondo e sul lato destro possiamo ammirare il Muro della Giustizia che raffigura personaggi italiani che si sono battuti ed a volte hanno perso la vita in nome della giustizia: Gen. Carlo Alberto dalla Chiesa, Giorgio Ambrosoli, Walter Tobagi, Emilio Alessandrini, Mauro Brutto, Lea Garofalo e Tina Anselmi.

Per Comodità di visualizzazione abbiamo diviso in due foto il Muro della Giustizia. Le Foto non possono far percepire l’impatto visivo che questo pezzo di storia rappresentato attraverso la StreetArt restituisce a chi lo può ammirare dal vivo.

Muro della Giustizia (Prima Parte) – Artisti: Orticanoodles
Muro della Giustizia (Seconda Parte) – Artisti: Orticanoodles

Passiamo ora al lato sinistro, sempre uscendo da sotto il ponte, che è peculare al Muro della Giustizia, e troviamo il Muro dedicato ai musicisti che attraverso i loro testi raccontavano la cultura popolare meneghina e molto spesso parlavano anche del quartiere Ortica. Su questo muro troviamo Ivan della Mea, Giorgio Gaber, Giorgio Strelher, Nanni Svampa, Ornella Vanoni, Enzo Jannacci e Dario Fo.

Anche in questo caso il colpo d’occho è di forte impatto visivo. Il colore dominante, il rosso, ben visibile da lontano, rende questo Pezzo di Arte Contemporana un piacere per chi ha modo di vederlo dal vivo. Abbiamo deciso di postare solo una parte del Muro per lasciare un po’ di spazio alla vostra curiosità di passare a vederlo tutto.

Muro dedicato ai cantanti – Artisti: Orticanoodles

Se tutto questo non dovesse bastarvi vi consigliamo altre due Vie dove poter ammirare le Opere di Street Art nel Quartiere Ortica.

La prima è Via Tucidide dove potrete ammirare una lunga murata dedicata agli atleti che hanno reso un immenso onore al loro sport, da Gianni Rivera a Sandro Mazzola, da Pietro Mennea a Deborah Compagnoni, da Gino Bartali a Fausto Coppi e molti altri.

Muro dedicato agli sportivi – Artisti: Orticanoodles

La Seconda Via è Via Trentacoste, dove potrete trovare una Murata dedicata alle donne del ‘900 che hanno fatto molto per l’emancipazione femminile ed in generale per lo sviluppo della cultura italiana anche nel mondo. In questo caso non mettiamo nessuna foto, per farvi sorprendere dallo splendido muro che troverete in Via Trentacoste.

Il nostro giro nel quartiere Ortica a Milano è terminato. Ora tocca a voi, cominciarlo. 😉

L’Ortica è sicuramente un quartiere che merita di essere visitato con molta attenzione per non perdersi nulla dell’arte a cielo aperto che questa zona di Milano può regalarvi.


Ci teniamo a precisare che le immagini o gli eventuali video sono “recenti” alla data dell’articolo. Essendo il mondo dei Graffiti e della Street Art in continua evoluzione non vi aspettate dopo troppo tempo di trovare gli stessi Pezzi, ma certamente non rimarrete delusi da quelli nuovi.


Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti relativi ai Graffiti ed alla Street Art direttamente nella tua E-Mail.

Bastano pochi secondi... Iscriviti!


Post Correlati

Street Art e Graffiti in Zona Viale Cassala

Staff Street Art Yep

Street Art e Graffiti nel quartiere di Greco

Staff Street Art Yep

Barrio’s Barona, Graffiti e Street Art

Staff Street Art Yep

Scrivi un Commento